NUOVO REGOLAMENTO EUROPEO G.D.P.R.

Il 24 maggio 2016 è entrato in vigore il Nuovo Regolamento Europeo sulla Privacy (o General Data Protection Regulation, GDPR), che deve essere applicato in tutti i Paesi dell’Unione Europea a partire dal 25 maggio 2018. Esso prevede che i servizi e le applicazioni debbano essere progettati in modo tale da essere conformi alla normativa privacy, al fine di garantire la corretta tutela dei dati personali.

Per migliorare il livello di protezione dei dati personali aggiorniamo costantemente le nostre soluzioni informatiche; a tal fine ci riserviamo di:

  • modificare le procedure di autenticazione per identificare univocamente il soggetto che accede agli applicativi e i criteri di generazione e di protezione delle password;
  • sviluppare funzionalità per il tracciamento degli accessi ai servizi e delle attività svolte.
  • adottare qualsiasi altra soluzione che possa migliorare lo standard di sicurezza dei dati personali.

Il trattamento sarà improntato ai princìpi di correttezza, liceità e trasparenza nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali, nonché della dignità dell’interessato, con particolare riferimento alla riservatezza, all'identità personale e al diritto alla protezione dei dati personali.

Il trattamento dei dati personali avviene con e senza l’ausilio di strumenti informatici, nei tempi e per le finalità strettamente necessarie all’esecuzione del servizio e/o al raggiungimento dello scopo per cui sono stati raccolti, e non saranno oggetto di diffusione.

Si tratta, nella gran parte dei casi, di dati facilmente reperibili in archivi liberamente consultabili online (registro delle imprese, sito infoimprese.it, albi professionali, elenchi telefonici, sito del Registro Italiano dei nomi a dominio, oppure indicati nei siti web dell’interessato) e sono strettamente necessari per adempiere gli obblighi di legge (es. fatturazione) e per l’erogazione dei servizi (es. numeri telefonici e caselle di posta elettronica) perciò l’eventuale rifiuto dell’interessato di conferirli inizialmente, oppure la successiva cancellazione su richiesta dell’interessato, comporterà inevitabilmente l’impossibilità di erogare i servizi.

I dati anagrafici vengono conferiti direttamente dagli utenti, che li inseriscono nel modulo di acquisto al termine di una procedura che può essere ultimata soltanto contrassegnando la presa visione della presente informativa. Chiunque inserirà dati di terzi nel modulo di acquisto servizi, se ne assumerà le relative responsabilità.

I nostri server sono collocati negli Stati Uniti in data center dotati di standard di sicurezza elevatissimi ed adeguati alle esigenze di protezione dei dati personali previste dalla normativa dell’Unione Europea. La validità dei nostri partner è stata collaudata nel corso di numerosissimi anni, nel corso dei quali non si sono mai verificati casi di violazione dei dati personali ascrivibili a carenze tecnologiche.

DIRITTI DELL’INTERESSATO

Ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs n. 196/2003 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti): 
1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. 
2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2 del D.Lgs. n. 196/2003;
e)dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) pper motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il titolare del trattamento dei dati è REM Graphics S.r.l., con sede legale in Ancona (AN) in Via Pastore n. 17 –C.F., P. IVA e n. di iscrizione al Registro delle Imprese di Ancona: 02005340423.

TRATTAMENTO DATI DI NAVIGAZIONE

I sistemi informatici, durante il loro funzionamento acquisiscono una serie di dati relativi al traffico telematico che – tramite elaborazioni o associazioni con dati di terzi – potrebbero consentire l’identificazione di utenti e/o visitatori del sito. Questi dati vengono utilizzati per informazioni statistiche anonime, per verificare la funzionalità dei servizi e restano conservati in conformità alle prescrizioni di legge.

COOKIE E COOKIE TECNICI

I cookie sono dati che vengono trasmessi dal sito web e memorizzati dal browser del pc o di altro dispositivo dell’utente, che velocizzano la navigazione. Trattasi comunque di dati che l’utente potrà disattivare o cancellare in piena autonomia, modificando le impostazioni del proprio browser. I cookie tecnici sono degli strumenti necessari per la corretta e sicura fruizione dei servizi e potranno essere installati per consentire l’accesso e la permanenza nell’area riservata dell’utente autenticato.